20 Agosto 2019 Alessandra Morrri

Sposarsi all’estero

Siete alla ricerca di un matrimonio originale, che riduca lo stress dei preparativi e metta al centro dell’attenzione solo la vostra coppia?

Bene, siete i candidati ideali per una cerimonia da favola su una spiaggia da sogno, in una foresta incantata o in un ghiacciaio dove tutto sembra essersi fermato tra i riflessi blu della neve.

Qualsiasi meta scegliate, l’idea di un matrimonio all’estero offre il vantaggio di unire la cerimonia al viaggio di nozze, solo voi, il bagaglio (leggero) e i parenti e gli amici più intimi.

I documenti necessari per potersi sposare all’estero sono il certificato di nascita, certificato di Stato Civile e Stato di famiglia (ed eventualmente il certificato di divorzio); lorganizzazione e le tempistiche dipendono poi dal paese che si sceglie per celebrare l’unione, è bene considerare l’arrivo almeno 2 giorni prima della celebrazione.  In un matrimonio all’estero le spese che incidono maggiormente sono il volo e il pernottamento, mentre tra le spese burocratiche, bisogna considerare le spese per le traduzioni dei documenti, che devono essere tradotti ed archiviati (l’iter dovrà iniziare 6 mesi prima).

Innumerevoli sono le mete che potete considerare, in base alle vostre passioni e a come desiderate ricordare il “Sì” che pronuncerete con l’amore della vostra vita.

Per chi desidera organizzare una cerimonia tradizionale, posso suggerire Bali o Mauritius. Per chi è alla ricerca di un matrimonio cinematografico, nulla è più incantevole delle splendide spiagge della Polinesia o delle piccole isole dei caraibi.

E per le coppie più avventurose? Niente paura, potranno sposarsi sul «Salto degli innamorati», una scogliera di oltre 500 metri di fronte al mare, e continuare la luna di miele scendendo sul fiume Martha Brae con una canoa per due; oppure ancora sposarsi immersi nella favolosa barriera corallina australiana.

Una volta scelta la destinazione, non vi resta che mettervi comodi e cominciare a sognare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *